mercoledì 25 novembre 2015

Il Mondo Creativo 2015

Da cosa nasce cosa, si dice spesso.

Ed è quello che è successo dopo aver visitato
nella giornata di sabato.

Complice la mia nuova passione per la calligrafia, 
ed un paio di amiche appassionate come me al fai da te,
specialmente a Natale,
non ho saputo resistere a questa fiera che,
sorprendentemente, non avevo ancora visitato.

Quest'anno la manifestazione era organizzata in due padiglioni: il padiglione 25 ospitava
Il Mondo Creativo, dedicato a tutti gli elementi indispensabile per realizzare oggetti 
e regali fatti a mano,
mentre il padiglione 26 si intitolava Craft Your Party, 
con un'ampia selezione di prodotti e idee per Eventi,
come il compleanno, il matrimonio, un baby shower,...

Il mio percorso è iniziato all'interno de Il Mondo Creativo
e ho scoperto strumenti, nel vero senso della parola, di cui non ero a conoscenza.
Questi taglierini, per esempio, consentono di tagliare la carta in modo da ottenere 
ghirlande e sacchetti.

Questa taglierina vi consente di ricreare sacchetti.
http://urly.it/217q8
Questa serve per ricreare delle bandierine.
http://urly.it/217q9
Ne esistono altri per decorare i vostri biglietti di auguri,
essendo in grado di tagliare la carta ricreando dei disegni.

http://urly.it/217qc

Ed oltre a questi oggetti super utili, non sono mancate le idee.
Bigliettini come non ci fosse un domani...



Ghirlande natalizie e decori per scatole...
Questa ghirlanda era venduta anche "nuda" ed il decoro,
fine ma semplicissimo,
è stato realizzato con 3 nastri di colore diverso,
qualche rametto di pino, pigne e fiocchi.


Questo è un modo semplice per decorare una scatola di legno, leggermente dipinta
e impreziosita con nastrini e bottoni carinissimi.


Dopo qualche acquisto e uno spuntino,
io e le miei amiche ci siamo recate nel padiglione Craft Your Party,
un paradiso per chi ama fare regali originali e organizzare feste indimenticabili.

My Home Made aveva uno stand carinissimo 
in cui i loro prodotti erano sapientemente posizionati
per attirare l'attenzione.


Si tratta di barattoli contenenti gli ingredienti per realizzare Biscotti, Muffins,
Torte, Brownies, Pancakes,... 
Chi lo riceve deve semplicemente aggiungere gli ingredienti freschi riportati in etichetta, per preparare la ricetta.
Trovo questa idea molto carina e, se ricordate, qualche mese fa avevo postato 
su Instagram proprio un barattolo fatto da me
seguendo lo stesso procedimento.
Nel caso di My Home Made, non solo gli ingredienti sono ottimi, 
ma anche il packaging è estremamente curato e in stile Vintage.

Proseguendo all'interno del padiglione, 
mi sono innamorata di Le Petit Rabbit.

       


Giulia è una graphic designer con uno stile
molto particolare e distintivo, che ho amato fin da subito.
Dai matrimoni a momenti importanti nella vita dei vostri bambini, è in grado di realizzare
partecipazioni, illustrazioni,
per i vostri momenti più belli.

E ovviamente non potevo non salutare Chiara de Il Castello di Zucchero.
L'ho conosciuta in occasione di un corso di calligrafia 
di cui vi avevo parlato in questo post
lei era la mia insegnante e io un alunna alle prime armi.
Mi ha fatto molto piacere rivederla e parlarle perchè, dopo il corso,
ci siamo risentite su Instagram e ho proseguito con le esercitazioni.

Ecco il suo stand in condivisione con Valentina di Pacco Regalo.com...

...e un mare di idee e prodotti per i vostri regali di Natale,
bomboniere, messaggi di affetto.





Questa volta non mi sono lasciata sfuggire l'occasione di uno scatto insieme.
Chiara, gentilissima, ha accettato di buon grado, scegliendo come sfondo
le cartoline del contest Do What You Love di My Washi Tape che lei stessa ha vinto 
(card nera alle nostre spalle).


Ultimo, ma non per importanza,
lo stand di Baby Lab Handmade.
Qui ho visto tante idee carine per le nascite e i baby shower.
Innamoratevi anche voi...



Scusatemi per la lunghezza del post,
ma ho voluto condividere anche con voi
questa giornata di spensieratezza e dall'aria festosa.
Credo di avervi anche dato tante idee per i vostri regali,
che io stessa cercherò di realizzare.

Un bacio

Giulia <3




mercoledì 18 novembre 2015

I luoghi del cuore: ristorante Sol Y Mar - Riccione

Credo che certe occasioni vadano festeggiate in luoghi speciali,
dove non solo il cibo sia ottimo, 
ma anche l'atmosfera sia in linea con i nostri gusti, 
permettendoci di trascorrere il nostro tempo piacevolmente.

Luoghi che ti rimangono 
nel cuore, 
legati ad un momento speciale e alle persone in tua compagnia.

Uno di questi Luoghi del Cuore è il ristorante Sol Y Mar ,
scoperto da una foto della Michi, questa primavera,
e dove poi ho festeggiato il mio compleanno 
e sono tornata domenica con il mio fidanzato e i suoi genitori.


Si trova alle porte di Riccione, praticamente sulla spiaggia, e all'interno è arredato in stile 
shabby chic.
L'atmosfera che si respira è estremamente elegante, fine, femminile, 
ma senza mai arrivare ad essere stucchevole.

E se solo l'atmosfera vi ha fatto innamorare,
aspettate di vedere i piatti!
Domenica abbiamo scelto il loro menù Creativo, avendo provato il Menù "Come 20 anni fa" 
per il mio compleanno.
Sono tutti piatti a base di pesce,
realizzati con abbinamenti particolari e ricercati,
ma buonissimi.
Vi lascio qualche foto dei piatti:
- entré di baccalà mantecato con olive
- primo antipasto di tagliatelline di seppia con finta maionese ai frutti di mare
- secondo antipasto di bocconcini di ombrina con panzanella
- terzo antipasto con filetto tataki di tonno con sale grosso e rosmarino, salsa di squacquerone e salsa di pomodorini
- quarto antipasto con gamberi alla greca
- primo piatto con linguine alle vongole, sgombro e pomodorini freschi
- secondo piatto con tataki di ricciola al melone e sedano, crema di avocado e colatura di alici
- pre dessert di pinacolada con mascarpone, ananas e spuma al cocco
- dessert Sbagliando si Impara: tenerina al cioccolato con liquerizia, gelato all'arancio, spuma di lamponi e finocchio
- per finire crema catalana al caffè.




    






Cosa ne pensate, non sono dei veri 
capolavori?

Se siete nei paraggi o volete fare una gita fuori porta, vi consiglio di 
prenotare con qualche giorni di anticipo perchè 
entrambe le volte in cui sono andata, il locale si è riempito.

Spero che anche questo post vi sia piaciuto.
Vi ringrazio per averlo letto.

Un Bacio
Giulia
<3






domenica 15 novembre 2015

L'Indispensabile di Ottobre: Deodorante

Novità per il mio blog: una rubrica mensile!

Dopo esserci conosciute su Instagram qualche mese fa, e aver ideato "The Best for Skincare", un tag carinissimo in cui vi mostravamo il nostro prodotto preferito per la Skin Care, io, Sonia di On Our Skin e Mariagrazia di Apricot Skin abbiamo deciso di ampliare la nostra collaborazione con "L'Indispensabile".


Si tratta di una Rubrica mensile in cui presentiamo il prodotto che si è dimostrato in assoluto Indispensabile durante il mese precedente, per offrirvi una recensione non solo positiva, ma anche legata ad un determinato periodo, perchè le nostre esigenze, si sa, cambiano...

Appena Sonia e Mariagrazia mi hanno parlato della collaborazione, non ho avuto nessun dubbio sul prodotto che avrei scelto: Deo Crema Freschezza Agrumata di Biofficina Toscana.



In realtà, possiedo anche la versione Freschezza Fiorita e dal punto di vista delle performance, per me sono entrambi ottimi.



Qualche anno fa ho sofferto di una sudorazione importante, specialmente in estate, che non riuscivo a controllare.
Tutti i deodoranti che provavo non erano mai abbastanza efficaci e poi, si sa, la sudorazione è legata anche ad un fattore psicologico, quindi più pensavo che stavo sudando, più sudavo,...

Credo che questa mia condizione fosse legata all'assunzione di una particolare pillola anticoncezionale perchè, sospesa quella, la mia sudorazione ha ripreso ad essere nella norma, così come altri effetti collaterali che non mi hanno fatto stare bene per parecchio tempo.
In ogni caso, la fissazione per i deodoranti è rimasta e quindi sono sempre alla ricerca di prodotti il più possibile naturali e performanti.

Questa primavera, complice un'offerta sul sito Dalani, mi sono imbattuta in questi due prodotti.
Già conoscevo l'azienda Biofficina Toscana ( ho anche avuto modo di incontrarli al Sana quest'anno e ve ne ho parlato qui), ma non mi ero mai soffermata sui loro deodoranti.
Probabilmente perchè sono quei prodotti a cui non pensi mai: se devi farti un regalo, pensi subito ad una crema, un doccia schiuma profumato e coccoloso,... l'idea del deodorante viene molto ma molto dopo!
Ma complice il prezzo e la curiosità, mi sono un po' documentata on line.
Dopo aver visto il video recensione di Another and More mi sono decisa ad acquistarlo e non vedevo letteralmente l'ora di riceverli!

Il prodotto si presenta in un tubetto da 50 ml e ha una consistenza abbastanza densa, cosa che apprezzo perchè mi obbliga a fare un bel massaggio della zona ed impedisce che il prodotto cada durante l'applicazione.





Il deodorante di cui vi sto parlando ha un profumazione discreta che ricorda gli agrumi, ma la definirei unisex perchè non è particolarmente dolce e femminile.

In primavera lo avevo amato molto ma dopo qualche tempo la mia pelle si era abituata quindi lo avevo sostituito.
Ripreso in mano agli inizi dell'autunno, l'amore è scoccato di nuovo!
Superato il limite dell'essere in crema, che si deve spalmare, poi rimuovere dalle mani lavandole (secondi preziosi di prima mattina), questo deodorante lo applico in qualsiasi condizione, anche dopo la rasatura: tralasciando i primi secondi ( la pelle è comunque irritata), non brucia la zona e mi mantiene profumata per molte ore.
In certe circostante, avverto proprio che non sto sudando e anche quando succede, magari in palestra, posso stare tranquilla perchè non ho mai un cattivo odore.
E' possibile travasarla in un piccolo contenitore per portarsela sempre con sé, ma vi consiglio di verificare che il pot si chiuda bene, altrimenti potreste trovarlo secco.

Spero di avervi dato consigli utili per il vostro prossimo deodorante.
Lo conoscevate già?
Come vi siete trovate/i?

Grazie per aver letto il post.

Un bacio
Giulia <3




mercoledì 11 novembre 2015

Make Up festa di Laurea

Il raggiungimento del 
Diploma di Laurea
rappresenta la fine di un percorso e l'inizio di una nuova vita,
che dobbiamo ancora iniziare a conoscere e scoprire com'è.

Ormai la mia Laurea è un ricordo lontano, 
ed infatti non è della mia che voglio raccontarvi,
ma di quella della mia amica Laura,
avvenuta qualche giorno fa.

Non avendo potuto presenziare alla proclamazione in Facoltà
per impegni di lavoro,
ho pensato che le avrei potuto fare,
come regalo speciale,
un make up personalizzato per la serata.
E per fortuna lei ha accettato di buon grado!


Come potete vedere,
Laura ha una bellissima pelle e due occhi blu 
da far invidia a chiunque!
Non so nemmeno io perché non l'avessi ancora truccata e dire che anche lei è un appassionata di 
make up 
e ci scambiamo spesso consigli.
Nella vita di tutti i giorni, Laura si trucca poco.
Ma che ve lo dico a fare, non ne ha bisogno!
Anche per la sua proclamazione, ha scelto un look naturalissimo.

Felicità!
Per la sera, ho pensato ad un look più strong,
giocato sui toni dell'oro caldo e del marrone.
I prodotti che ho usato sono stati molti.


Per la base, il campioncino 02 del Fondotinta Puro Bio era troppo scuro per la sua pelle candida, quindi ho optato per una tonalità più chiara del fondotinta Revlon Color Stay.
Ho corretto le occhiaie con il correttore Puro Bio nella tonalità 18 e fissato tutto con una cipria contenuta in una palette di Zoeva.


Ho scolpito il viso con Terra e Blush rosato della stessa palette.

Bocca a pesce per l'applicazione della terra.
Per gli occhi, Primer Potion Urban Decay, Naked 2 e Naked Basics 2 per il marrone della piega dell'occhio, matitone Kiko color oro e palette Dior con un dorato super luminoso per la palpebra mobile.
Per evitare sbavature in una serata così impegnativa, mi sono affidata ad un Eyeliner e Mascara Essence water proof.
Per finire, pastello di Neve nel colore Orchidea per un look più sobrio sulle labbra.

Ed ecco il risultato...
Cosa ne pensate?

Su una "tela"di questo livello, era difficile sbagliare, ma in ogni caso,
mi sono sentita molto soddisfatta.
I prodotti Essence sono durati ad una cena, un passaggio al pub e al resto della serata in discoteca,
quindi stra promossi!

Grazie alla mia modella Laura e alla fotografa Cecilia,
che ha catturato gli attimi più importanti di quella giornata.

IN BOCCA AL LUPO PER TUTTO LAURI! <3

E grazie anche a voi per aver letto questo post.
Spero vi sia piaciuto.

Un bacio

Giulia <3